Dobbiaco 2009 dai Prati di Croda Rossa a Passo Montecroce

Pubblicato: 25 agosto 2009 in Senza categoria

Dobbiaco2009P1010002

Prima gita di questa vacanza in trentino, la mattina abbiamo comprato l’abbonamento integrato bus-treno che costa 18 euro per gli adulti e 9 per i ragazzi fino a 15 anni.

Siamo saliti sul bus 446 che ci ha portato alla cabinovia di Croda, dove siamo saliti a 1914 metri, avevamo una cabina tutta per noi.

 

Dobbiaco2009P8250006

Scesi dalla cabinovia ai prati di Croda Rossa, abbiamo preso la salita del sentiero per famiglie n°19, ma non l’abbiamo seguito fino in fondo, perché a metà via abbiamo cominciato a scendere sul sentiero n°18 fino al Passo MonteCroce, al confine con il Veneto.

Eravamo un po’ fuori allenamento, ma il percorso non era difficile, l’unico problema è che me lo sono fatto con i 10 dolci kg di mia figlia Elena sulle spalle.

L’altro mio amore Silvia ha camminato abbastanza spedita, giusto una piccola pausa capriccio dopo pranzo, ma devo dire che è stata brava.

Arrivati al passo Montecroce, Massimo ed io ci siamo bevuti il nostro agognato caffè e poi tutta l’allegra famigliola ha ripreso il bus per Dobbiaco.

Silvia si è addormentata sul pullman, mentre Elena.. beh lei delinqueva come al solito.

Silvia manda tanti baci a zia Chiara, mentre papà Massimo, vuole sapere se in Calabria ha rimorchiato, così dopo il tacco inglobiamo anche la punta.

Dobbiaco 25 agosto 2009

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...